La dottrina più autorevole  (Mengoni)  ha definito la successione del coniuge come quella di un “successore egemone” poiché la posizione successoria del marito o della moglie superstiti è certamente più favorevole, sia in termini quantitativi, sia in termini qualitativi, rispetto a quella dei figli.

Pubblicato in Diritto di famiglia
Accedi Registrati

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha

Ultimi download

2018-01-11
Eredità e successioni
2017-02-18
Eredità e successioni
2017-02-18
Eredità e successioni
2017-02-18
Istituti a tutela degli incapaci

Calendario

« Luglio 2020 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31